La "Festa del Pane" nella Lesachtal carinziana

Con "Slow Food Travel Alpe Adria Kärnten" alla scoperta di sapori antichi

Preparare il pane e assaggiare le erbe nella Lesachtal, guardare il casaro Josef Warmuth mentre prepara il formaggio alla malga Bischofsalm nella Gailtal,  scoprire il gusto del “Landmais”, il tipico granoturco bianco coltivato da Sepp Brassaggiare, capire i segreti della birrificazione, assistere alla preparazione dello speck, vedere come funziona un’apicoltura… questo e altro è ciò che si nasconde dietro il marchio “Slow Food Travel Alpe Adria Kärnten”.

Si può cominciare con una colazione “Slow Food Travel”, poi fare una passeggiata sul sentiero dei mulini “Mühlenweg” nella Lesachtal oppure raggiungere il “Biedermeier Schlössl Lerchenhof” di Hermagor per carpire i segreti di Hans Steinwender mentre produce il tipico e pregiato speck della Gailtal. Per rifocillarsi si può quindi raggiungere il bio-hotel Daberer a St. Daniel, il profumato regno delle erbe. Tutto ciò e altro ancora si può scoprire quando intraprendendo un viaggio gastronomico in questo speciale angolo d’Austria, seguendo i programmi Slow Food Travel. Le valli Gailtal e Lesachtal si trovano al punto d’incontro di tre Paesi: Italia, Slovenia e Austria.

Le creazioni culinarie della valle testimoniano ad altissimo livello i legami con queste culture. Dare ai prodotti il tempo necessario e avere cura e rispetto della natura e delle sue risorse sono valori fondamentali per gli abitanti di queste valli. Ai turisti si chiede soltanto un po’ del proprio tempo e un atteggiamento aperto e curioso, indispensabile per sperimentare i gusti genuini di una volta.

Festa del pane della Lesachtal “Lesachtaler Brotfest”, 2 – 3 settembre 2017

www.dorfundbrotfest.at

www.carinzia.at

 

 

 

 

Weitere Urlaubstipps / Artikel