Lech Zürs estate(c)Lech Zürs Tourismus GmbH_Zangerl Daniel Lech Zürs estate(c)Lech Zürs Tourismus GmbH_Zangerl Daniel

Lech Zürs, la magia della montagna

Alte vette, prati in fiore e un cielo pieno di stelle

Natura incontaminate e grandi panorami, questa è la cornice di una vacanza a Lech Zürs in estate. La famosa località sciistica dimentica la mondanità dell'inverno e offre tanto relax e salutari attività outodoor a chi cerca una fuga dalla vita quotidiana. Ubicata in una vallata dell’Arlberg formata dal corso d'acqua da cui prende il nome, circondata da imponenti vette, offre paesaggi e spazi dove rilassarsi. Il benessere, si sa, nasce in tanti modi. A Lech Zürs è facile trovarlo: con le proposte delle Spa, i luoghi rinvigorenti, il silenzio della natura o lo yoga all’aria aperta. Oasi di benessere invitano a lasciarsi andare e a prendersi cura di sé. Ma anche assistere al sorgere del sole dall’alto dei monti può avere un effetto energizzante. Come immergersi nel silenzio di un bosco o di un lago di montagna. E vedere Skyspace-Lech, l'installazione del celebre artista americano James Turrell che dialoga con la luce e i monti.

La storia di Lech inizia nel XIV secolo, con l’arrivo della popolazione Walser dal cantone svizzero del Vallese. In seguito ha avuto un importante sviluppo turistico, con hotel 5 stelle e  ristoranti gourmet,  conservando allo stesso tempo tutto lo charme alpino insieme all’integrità della natura. Qui vive la più grande colonia di stambecchi di Europa, e sui pendii crescono oltre 20 diverse varietà di orchidee. E sul monte Rüfikopf un percorso conduce al lago Monzabonsee, dove si trovano fossili nati nell'oceano, che 200 milioni di anni fa copriva queste alture. Il sentiero lungofiume "Lechweg" costeggia uno degli paesaggi fluviali selvaggi d’Europa.

La notte più magica si vivrà l'11 agosto 2019, ovvero la notte si San Lorenzo. Vedere le stelle cadenti dal monte Rüfikopf a 2.350 metri sul livello del mare sarà un'esperienza emozionante. Circondata  da monti silenziosi e lontana da fonti di inquinamento luminoso, il cielo sembrerà così vicino quasi da poterlo toccare. E ogni stella cadente porterà un desiderio da esaudire, come si sa.

www.lechzuers.at

 

.

Lech Zürs estate(c)Lech Zürs Tourismus GmbH_Zangerl Daniel
Lech Zürs estate(c)Lech Zürs Tourismus GmbH_Zangerl DanielLech Zürs estate(c)Lech Zürs Tourismus GmbH_Zangerl Daniel
Lech Zürs sera(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg
Lech Zürs sera(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg Lech Zürs sera(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg
Lech Zürs camminatore(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg
Lech Zürs camminatore(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg Lech Zürs camminatore(c)Lech-Zuers-Tourismus-GmbH_Zangerl-Daniel.jpg