Lo spettacolo dell'alba in montagna in Tirolo

Con una guida o da soli: un’escursione all’alba in montagna è un’emozione imperdibile

Il momento in cui i primi raggi del sole avvolgono in una calda luce dorata le vette delle montagne tirolesi e si assiste alla pace della natura al suo risveglio,  ripaga di ogni fatica per la salita.

Anche di giorno la Serles (2.717 metri), la Nockspitze (2.404 metri) e il Kellerjoch (2.344 metri) sono vette imponenti con una vista panoramica spettacolare. Ma di notte, si trasformano in punti panoramici suggestivi per l’alba che sta per sorgere. La maestosa Serles, chiamata per il suo aspetto anche l’ “altare maggiore del Tirolo”, è uno dei suggerimenti più preziosi per un’emozionante escursione all’alba. La Nockspitze, una vetta molto frequentata nelle vicinanze di Innsbruck, si presta bene per un’escursione all’alba insieme a tutta la famiglia ed è un tour di facile-media difficoltà. La salita viene ripagata con un magnifico scenario alpino e una vista da sogno sul capoluogo della regione e la vallata dell’Inntal. Sono diversi i sentieri che portano al Kellerjoch (Kreuzjoch), lo spettacolare belvedere delle Tuxer Alpen. In vetta si ammira un panorama a 360 gradi che  garantisce una vista incontrastata su un’alba indimenticabile.

In molte regioni turistiche tirolesi ci sono guide esperte che organizzano escursioni all’alba, per permettere a tutti di ammirare questo straordinario spettacolo della natura. Successivamente, si verrà ripagati della fatica con una ricca e gustosa colazione.

Chi preferisse prendersela più con comodo, può raggiungere la vetta quasi senza fatica con gli impianti di risalita. Nella Alpbachtal, per esempio, si organizzano regolarmente escursioni all’alba con la risalita facilitata dalla funivia. Al bagliore dell’alba, tra le 5.15 e le 6.00, si risale alla stazione a monte con la Wiedersbergerhornbahn. Da lì, ci si incammina per altri 45 minuti fino alla vetta del Wiedersbergerhorn (2.127 m), da dove si può ammirare l’alba e godersi i primi raggi del sole. Infine, presso il ristoro alpino Berggasthof Hornboden, si viene accolti da una sostanziosa colazione di malga e si può tornare a valle in funivia a partire dalle 8.00.

Ma anche il Kitzbüheler Horn, il Kreuzjoch nella Stubaital, la Tiroler Zugspitze e molte altre vette possono essere raggiunte con gli impianti di risalita e permettono di ammirare in piena comodità un panorama spettacolare all’alba.

 http://www.tirolo.com/attivita/sport/escursionismo/escursioni-allalba

Weitere Urlaubstipps / Artikel