Kufstein, il borgo rigenerante

Alla scoperta del'inverno slow

Il borgo storico di Kufstein e la sua antica e  possente fortezza sono pieni di fascino e molto piacevoli da esplorare. Ancora di più quando nel periodo prenatalizio le vecchie mura della fortezza, le cosiddette “Kasematten”, e gli alberi decorati del parco cittadino fanno da suggestive scenografie ai due mercatini dell’Avvento che hanno come particolarità le deliziose bancarelle di artigiani e commercianti (40 solo alla fortezza) allestite con pregiati manufatti di fabbri, bottai, cestai e intagliatori di legno, tutti all’opera davanti ai visitatori per esibire le loro tradizionali tecniche di lavorazione. Protagoniste diventano anche le prelibatezze gastronomiche tipiche per la stagione, come i krapfen, gli spatzl, le frittelle kiachl con mirtilli rossi o crauti, e ancora punch e vin brulè. Tra le mura della fortezza si tengono letture, rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali, e si scoprono tante curiosità tipiche della tradizione tirolese, come quella degli Anklöpfler, uomini vestiti da pastori che intonano con canti la storia della nascita di Gesù. L'usanza degli Anklöpfler usanza risale al XV secolo ed è stata dichiarata dall'Unesco un bene immateriale del Patrimonio dell'Umanità.

Passato l'Avvento, ci si dedica alle attività per rimettersi in piena forma, con sport e movimenti all'aria aperta: Ciaspolare è un’attività molto amata nel Kufsteinerland, e ci sono tante zone da esplorare a ritmo lento. Nei mesi più freddi, quando la temperatura lo consente, si ciaspola sul lago ghiacciato. Passo dopo passo l’idea di camminare sull’acqua regala emozioni e magnifici scorci: il giro del lago Thiersee ad esempio dura circa un’ora, è pianeggiante e adatto a tutta la famiglia. Quando diventa una pista da pattinaggio, si può attraversare a piedi (o con i pattini) e la poesia del fascino alpino si mescola alla bellezza del paesaggio invernale. Da questo incantevole laghetto si raggiunge anche la famosa Kala Alm attraverso percorsi idilliaci e viste meravigliose. C’è poi il sentiero panoramico che circonda il paese termale di Bad Häring: un dolce cammino innevato che si snoda nel silenzio della natura. Più impegnativa è la ciaspolata che parte dal centro del paese di Hinterthiersee e arriva fino a Wieshof. Sono circa 4 chilometri di paesaggi innevati e panorami da fiaba

Un altro classico invernale in Kufsteinerland è lo slittino: in molte località del territorio ci sono piste per slittini su sentieri forestali ben curati, e accoglienti baite dove fermarsi per una bevanda calda, un "Kaiserschmarren" (frittata soffice e dolce spolverata di zucchero), un classico della cucina tradizionale alpina. Le destinazioni più popolari per lo slittino sono Kala Alm a Thiersee, una baita molto caratteristica che propone una romantica discesa anche notturna (noleggio slittino in baita € 3). Un'altra discesa si trova a Thiersee-Landl, la Mariandlalm, fantastica pista da gustare tutta in un fiato.

La pista Aschenbrenner che parte direttamente dalla cittadina di Kufstein è lunga circa 5 km e per raggiungerla si cammina per circa un’ora e mezza: arrivati alla caratteristica baita ci si riscalda con una buona tisana e una fetta di strudel e si rientra a valle con la slitta (noleggio € 7.50, direttamente in baita).

Romantica e anche notturna è la pista da slittino Zahmer Kaiser a Durchholzen: è una facile discesa di circa 3 km, illuminata e sempre innevata. Si può salire sia con la seggiovia a 4 posti oppure si arriva a piedi, camminando su un sentiero ben segnalato. C’è poi la Aschinger Alm a Ebbs, situata a circa 1000 metri, con spettacolare vista sulla valle: si può salire a piedi in circa un’ora, ci si rifocilla nella moderna baita e da qui si scende con lo slittino per circa 3,2 km di incantevole pista innevata.

Interessanti le attività più contemplative, che abbinano discipline di ispirazione orientale alla quiete che emana il candido paesaggio coperto di neve:  come ad esempio la splendida passeggiata dei Cinque Elementi che passa per la cappella di San Nicola a Ebbs, una specie di ritiro spirituale e meditativo nella calma e nella tranquillità. La natura riposa sotto una coltre di neve e insieme alla guida si vivono i Cinque Elementi attraverso dei piccoli rituali, degli esercizi Qi Gong e delle pause di meditazione nei punti energetici che vengono scoperti durante questa passeggiata, dopo la quale ci si sente rinvigoriti e carichi di energia. Per chi è amante delle discipline orientali, c’è anche un’interessante passeggiata guidata dove il tema principale è proprio il Qi Gong, la tecnica che aiuta a liberare le energie negative e i blocchi e a catturare le energie positive per ritemprare corpo mente e spirito. Gli amanti del Tai Chi apprezzano praticare gli esercizi davanti all’incantevole paesaggio del lago Thiersee: con il maestro si eseguono gli esercizi Tai Chi per ritrovare l’equilibrio interiore. La location è davvero ideale e, naturalmente, le lezioni sono gratuite.

Da non perdere è la ciaspolata meditativa con il rituale dell’incenso: una passeggiata unica, nel punto energetico di Riedenberg nella valle del lago Thiersee. Si arriva al cerchio mistico delle pietre e la guida esegue il rituale dell’incenso, creando un’atmosfera speciale, per regalare ai partecipanti una positiva carica di energia.

Tra le passeggiate nella natura, da non perdere è quella che passa per la Kaisertal, una delle valli più belli di tutta l’Austria. Accompagnati dalla guida si salgono i 345 scalini per un dislivello di circa 110 m: la fatica è appagata dalla splendida vista sulla città di Kufstein. Si cammina poi nella splendida valle, in una natura incontaminata.

Chi ama le camminate, non può perdersi la passeggiata notturna con le fiaccole intorno al Thiersee, si arriva attraverso paesaggi innevati ad una baita specializzata nella produzione del miele e ci si scalda con ottime bibite a base di miele.

www.kufstein.com

 

Immagini

mercatino_fortezza_c__Top_City_Kufstein.jpg
mercatino_fortezza_c__Top_City_Kufstein.jpg