Bici e bacco a ritmo slow

Nella terra dei vini della Stiria meridionale

Nella Stiria meridionale, ritenute  una delle regioni viti-vinicole più belle d’Europa, ogni escursione in bicicletta si trasforma in un tour del gusto, grazie anche ai vini eccellenti che qui si possono anche degustare.

Praticare attività fisica, scoprire qualcosa di nuovo e godersi vini e cucina: il tour in bicicletta nella attraverso il “Weinland” della Stiria meridionale è l’ideale per una vacanza da gustare in lentezza. In Stiria meridionale e orientale non ci sono solo romantiche strade del vino che si snodano  tra le colline, ma anche cittadine storiche, molte specialità enogastronomiche e una grande ospitalità. Nelle “Buschenschenken”, i locali dei viticoltori, si sosta per un calice di vino o per gustare una sostanziosa merenda. E poi non si può non assaggiare una specialità regionale come l’insalata con i fagioli stiriani, condita con olio di semi di zucca.

In Stiria orientale si può scendere dalla bici  per una sosta prolungata e, per una giorno interno, rilassarsi nel tepore delle acque termali delle tante spa. E un solo tour in bicicletta non basta sicuramente per vedere tutto. Otto tappe per 403 chilometri complessivi collegano l’est e il sud della Stiria con la città capoluogo Graz, e ciascuna merita di essere scoperta. Piacere e fretta non vanno d’accordo: è importante rispettare i propri tempi e i propri ritmi.

www.steiermark.com